Regolamento didattico

 student-interns1

REGOLAMENTO DIDATTICO ARTEDATA
aggiornato al 15/11/2022

Regolamento didattico Artedata valido per tutti i corsi frontali (in basso è presente il regolamento per i corsi master online):

1. PERFEZIONAMENTO DELL’ISCRIZIONE
L’iscrizione si intende perfezionata al momento del ricevimento da parte di Artedata della seguente documentazione:
A) Modulo d’iscrizione on-line compilato attraverso il sito www.artedata.it dalla scheda web di ciascun corso;
B) Fotocopia di un documento d’identità e del codice fiscale;
C) Ricevuta di versamento della retta d’iscrizione di 300 euro (anticipo sul totale del corso);
N.B. La Fotocopia del documento e la Ricevuta di versamento devono essere inviati insieme, tramite email a ufficiodidattico@artedata.it.
Tale documentazione contribuisce a garantire la qualità e l’efficienza delle attività di formazione nonché dei servizi extra formazione (sportello stage; reclutamento aziende; ecc..) resi ai partecipanti.
Le iscrizioni a tutti i corsi Artedata sono a numero ristretto. Il numero massimo di partecipanti è di 12 persone.
Il termine per iscriversi è indicativamente fino a 3 giorni prima dell’inizio delle lezioni, a condizione che siano rimasti posti disponibili per la frequenza del corso stesso.
Attenzione: l’iscrizione on-line non accompagnata entro i 10 giorni successivi, dal versamento della quota di iscrizione e dall’invio della ricevuta e dei documenti sopra indicati, decade automaticamente allo scadere del 10° giorno, fatti salvi accordi presi con la segreteria.

2. SEDI DIDATTICHE
I corsi si svolgeranno nelle sedi di volta in volta indicate sul sito Internet www.artedata.it. Attualmente le sedi dei corsi Artedata sono in due città Bologna e Matera.

3. QUOTA DI ISCRIZIONE, SCONTI E RIDUZIONI
La quota di iscrizione (pari a 300 euro) è da intendersi come anticipo sull’intera quota di ogni singolo corso e deve essere versata in un’unica soluzione all’atto della presentazione della richiesta d’iscrizione.
Il saldo (pari a 320 euro, differenza fra costo totale del corso e quota d’iscrizione) deve essere corrisposto entro la prima settimana di corso.

Si può anche scegliere di pagare l’intera quota, pari a 620 euro, in un’unica soluzione all’atto dell’iscrizione.

SCONTI E RIDUZIONI PREVISTE:
– Finanziamenti Carta ILA della Regione Toscana (finanziamento del 100% a fondo perduto del corso), riservati ad allievi disoccupati residenti nelle provincie toscane di Firenze, Pisa, Arezzo, Siena, Pistoia, Lucca, Grosseto. Per maggiori info cliccare qui o contattare i centri per l’impiego della propria provincia (Toscana);
– Per le aziende o gli enti, che iscriveranno 2 o più partecipanti allo stesso corso o per iscrizioni multiple di almeno 2 persone è previsto uno sconto pari a 50 € per ciascun allievo. L’iscrizione multipla deve essere segnalata preventivamente alla segreteria didattica via email a infoartedata.it o telefono 051.237911 indicando i nominativi degli allievi;
– Per allievi che si iscrivono insieme ad uno stesso corso, in numero minimo di 2, è previsto uno sconto pari a 50€ per ciascun allievo. L’iscrizione multipla deve essere segnalata preventivamente alla segreteria didattica via email a infoartedata.it o telefono 051.237911 indicando i nominativi degli allievi;
– Per gli  ex allievi di Artedata è previsto uno sconto di 30 €;
– Per tutti gli studenti stranieri (non UE) è possibile fare richiesta di borsa di studio al Governo Italiano. Per informazioni rivolgersi ai propri consolati;
– Per chi decide di iscriversi subito a due o più corsi è previsto uno sconto di 50€ per ciascun corso;
– Ricordiamo che per chi è in possesso di Partita Iva, è possibile scaricare l’importo del corso come attività formativa. Ogni allievo infatti riceve regolare fattura con Iva al 22%.
N.B.1 Gli sconti vanno applicati al momento del saldo non sulla quota di iscrizione di 300 euro.
N.B.2 Le agevolazioni non sono cumulabili.

4. MODALITÀ DI PAGAMENTO
Il costo di ogni corso è differente, sul sito Artedata www.artedata.it sono visibili tutti i prezzi. Per partecipare ad un corso è necessario corrispondere la quota d’iscrizione, più il resto del costo complessivo da versare durante i primi giorni di lezione (se l’allievo preferisce può versare anticipatamente anche tutto il costo complessivo del corso).
Il versamento della quota d’iscrizione e il saldo devono essere effettuati mediante:

Bonifico Bancario – indicante gli estremi del partecipante e il titolo del Corso,
INTESTATO A: Artedata
IBAN: IT 33 O 03268 02400 052753130900
BANCA SELLA, filiale di Via Farini, Bologna
SWIFT CODE SWLBIT2BXXX

La quota eventualmente restante di pagamento (differenza tra costo totale del corso e quota di iscrizione) deve essere versata, entro la prima settimana di corso, a mezzo bonifico bancario.

5. POSSIBILITA’ DI CAMBIAMENTI NEI PROGRAMMI DIDATTICI
Per ragioni organizzative e a proprio insindacabile giudizio – Artedata si riserva di annullare o rinviare la data di inizio del Corso/Seminario, dandone comunicazione agli interessati via e-mail o via fax entro 5 giorni prima della prevista data di inizio; in tali casi le quote di iscrizione pervenute, a discrezione dell’iscritto, rimarranno valide per le successive edizioni dello stesso corso o di altri corsi o, se richieste, verranno rimborsate, con esclusione di qualsivoglia ulteriore onere o obbligo a carico di Artedata . Artedata si riserva inoltre di cambiare i calendari e gli orari delle lezioni, di modificare i programmi, senza peraltro alterarne i contenuti, dando comunicazione agli interessati. È altresì facoltà di Artedata sostituire docenti e/o relatori nel caso di sopravvenuti e imprevisti impedimenti.

6. DIRITTO DI RECESSO
È possibile rinunciare all’iscrizione entro e non oltre 15 giorni dalla sottoscrizione dell’iscrizione, comunicando la decisione del recesso con lettera raccomandata con avviso di ricevimento indirizzata a: Artedata , Via Bellacosta, 43 – 40137 Bologna o PEC: artedatasas@pec.it o tramite posta elettronica ordinaria (infoartedata.it) purché seguita da lettera raccomandata con avviso di ricevimento. In questo caso, viene proposto all’allievo di:
a) mantenere la quota d’iscrizione per una delle edizioni successive dello stesso corso o di qualsiasi altro corso Artedata (la frequenza potrà avvenire entro 12 mesi dalla data di recesso;
b) riavere la quota d’iscrizione versata, decurtata delle spese di rimborso.

– Comunicazione oltre i 15 giorni dalla sottoscrizione dell’iscrizione
La comunicazione di recesso pervenuta oltre il termine sopra indicato e fino al giorno precedente l’avvio del corso, comporterà la fatturazione dell’intera quota di iscrizione e il mantenimento del 50% di tale quota per le edizioni successive dello stesso corso o per qualsiasi altro corso Artedata.

Attenzione: in caso di mantenimento di tutta o parte della quota versata per un’edizione successiva del medesimo o di altri corsi, l’allievo sarà tenuto a frequentare nella data stabilita. Non sarà ammessa la richiesta di ulteriore spostamento di data, ne l’eventuale richiesta di restituzione della quota versata.
– Mancata presenza
La mancata presenza ingiustificata al Corso, comporterà la fatturazione dell’intera quota di iscrizione, senza possibilità di mantenimento di nessuna parte della stessa.

7. RESPONSABILITÀ DEI PARTECIPANTI
I partecipanti ai Corsi/Seminari sono personalmente responsabili per i danni eventualmente arrecati alle persone, alla struttura, alle aule, ai supporti didattici, alle attrezzature e a quant’altro presente nei locali di Artedata . I partecipanti sono inoltre tenuti a rispettare la normativa interna (firma registri, regolamento aula, ecc.).

8. CONDIZIONI PER IL RILASCIO DELL’ATTESTATO
Al termine del Corso/Seminario verrà rilasciato un attestato di frequenza (frequenza minima richiesta: 80% delle attività di formazione) ai partecipanti in regola con la posizione amministrativa.

9. GLI STAGE
La scuola Artedata è fermamente convinta della validità didattica e professionale offerta dall’esperienza tirocinante e permette agli studenti dei corsi in presenza, che ne facciano esplicita richiesta, di poter svolgere un periodo di stage.

Pur se la Segreteria Didattica è costantemente impegnata nell’individuazione delle migliori opportunità, resta a carico dello studente la ricerca dell’Ente presso cui desidererebbe svolgerlo.

Lo stage non è obbligatorio. È gratuito sia per le aziende che per i corsisti. Si svolgerà in base alla disponibilità dell’allievo e dell’azienda ed a meno che non si raggiunga il numero massimo di disponibilità in termini di posti da parte delle aziende interpellate. In ogni caso lo svolgimento dello stage non è comunque garantito.
La scelta della località, delle condizioni e del periodo saranno concordati con la Segreteria Artedata.

La Scuola Artedata si occupa degli oneri relativi all’assicurazione ed alla posizione INAIL.

10. USO DEL LABORATORIO MULTIMEDIALE
L’aula-laboratorio multimediale può essere utilizzata anche dai partecipanti a corsi teorici, purché non si svolga lezione o la stessa non sia già occupata. Gli allievi possono usare Internet e gli strumenti hardware-software messi a disposizione dall’Istituto purché con la massima cura e rispetto. E’ in ogni caso vietata l’installazione e/o il download di qualsiasi materiale a meno che non concordato direttamente con la direzione didattica.

11. ORARIO DELLE LEZIONI
Le lezioni si svolgono nell’orario stabilito dalla Scuola e secondo il turno assegnato allo studente, il quale accetta le eventuali variazioni che si rendano necessarie. Le lezioni potranno essere tenute, o trasferite in qualsiasi momento dell’anno, in sedi diverse da quella istituzionale e talora essere unite ad altre classi di corsi di altro tipo parimenti interessate all’argomento trattato.
La sede Artedata rispetta il seguente orario di apertura: dalle 9:30 alle 13:30 e dalle 14:30 alle 18:30 attenersi a tale orario per la frequenza dei corsi e le visite. Durante la pausa pranzo dalle 13:30 alle 14:30 la sede didattica rimane chiusa.
Per le visite si consiglia di prendere prima appuntamento telefonico per assicurarsi di poter parlare con un responsabile o docente del corso interessato.

12. RISPETTO DELLA SCUOLA
E’ richiesto agli studenti un comportamento consono al carattere dei corsi e della sede in cui si svolgono. Il rispetto degli ambienti si estende ovviamente agli spazi esterni dell’intero complesso scolastico. La mancanza di rispetto verso docenti, collaboratori o studenti comporta l’immediata ed irrevocabile espulsione dai corsi. Nelle aule speciali e nei laboratori lo studente deve lasciare il proprio posto di lavoro in ordine; non è possibile lasciare oggetti personali nei locali della scuola, neppure presso la Segreteria. L’Istituto non si assume alcuna responsabilità per eventuali oggetti smarriti o dimenticati all’interno dei locali. Eventuali danni causati dagli studenti agli ambienti o alle attrezzature saranno addebitati agli stessi. L’Istituto si riserva altresì di allontanare dai corsi gli studenti che non mantengano un comportamento moralmente irreprensibile sia all’interno sia all’esterno dell’Istituto.

13. SICUREZZA E SALUTE SUL POSTO DI LAVORO
Lo studente deve osservare tutte le disposizioni in materia di sicurezza e salute (visite ed analisi mediche obbligatorie, mezzi di protezione collettivi e individuali), e di quanto altro previsto dalle vigenti normative europee o indicato dal medico o dal responsabile della sicurezza dell’Istituto. La Scuola assicura gli allievi per l’attività didattica all’interno degli stessi laboratori didattici.

14. MANUTENZIONE DELLE ATTREZZATURE
Lo studente deve usare le attrezzature con la massima cura e conformemente alle istruzioni impartite; in caso di guasti o rotture delle stesse egli dovrà avvisare tempestivamente il docente. Eventuali danni causati dagli studenti agli ambienti, alle attrezzature ed agli impianti della scuola saranno loro addebitati e dovranno essere rifusi a livello individuale o di classe. Le attrezzature d’uso comune e i materiali per le esercitazioni pratiche di gruppo sono forniti dalla scuola; ogni studente dovrà invece procurarsi i materiali e le attrezzature d’uso personale. I docenti sono i responsabili dell’eventuale mancata disponibilità di materiali ed attrezzature d’uso e lavoro comune; gli studenti sono pregati di collaborare con i docenti per consentire un tempestivo approvvigionamento da parte dell’Istituto.

15. NO SMOKING
E’ assolutamente vietato fumare nelle aule, nei laboratori e in qualsiasi altro locale della scuola, compresi corridoi, scale, bagni, uffici. I trasgressori potranno essere multati direttamente dalla Scuola che può anche avviare il procedimento di espulsione nei loro confronti. L’Istituto si riserva inoltre il diritto di rivalersi economicamente sui trasgressori la cui inosservanza fosse motivo di elevazione di multe amministrative da parte delle Autorità preposte al controllo sanitario, oppure di danni morali e materiali direttamente o indirettamente arrecati all’Istituto stesso.

16. CONTROVERSIE
Per ogni controversia sarà competente il Foro di Bologna, con esclusione di qualsiasi altro Foro.

17. GARANZIA PRIVACY
Il trattamento dei dati personali viene svolto nell’ambito della banca dati di Artedata nel rispetto di quanto stabilito dall’ex art. del D.Lgs. 196/2003 e art.13 del Regolamento UE 2016/679 sulla protezione dei singoli cittadini in merito al trattamento dei dati personali. Il trattamento dei dati, di cui garantiamo la massima riservatezza, è effettuato ai fini di aggiornare l’allievo o ex- allievo sui prodotti e sulle iniziative di Artedata. Ogni utente Artedata potrà richiedere in qualsiasi momento la modifica o la cancellazione.

Regolamento didattico Artedata valido per i corsi Online
FAD – Formazione a Distanza.

1. INTRODUZIONE AI CORSI ONLINE
I Corsi online sono corsi a frequenza remota, a distanza appunto.
L’inizio del corso è immediato, consecutivo al perfezionamento dell’iscrizione. Non c’è da attendere un numero minimo di iscritti e non c’è il pericolo di un numero massimo di iscritti.
I Corsi online permettono di abbattere i costi logistici delle lezioni frontali, del viaggio e alloggio di allievi e docenti, risulta quindi notevolmente più economico rispetto ai corsi in presenza, pur mantenendo tuttavia un’ottima qualità di contenuto e apprendimento a scapito solo di una massima interattività docente-discente.
L’allievo iscritto riceve via email username e password per l’accesso al corso FAD, segue le unità didattiche composte da elementi multimediali (testi, immagini, lezioni video e audio), viene seguito da un Tutor online.
L’account del corso online ha una durata di 60 giorni, per un totale di 80 ore minime stimate, eventualmente prolungabili di 30 gg, in caso di malattia o ritardi dovuti ad attività professionale.
Il sistema FAD della scuola Artedata permette di frequentare le Unità didattiche on-line da qualsiasi postazione PC collegata ad Internet, senza orari prefissati e senza la necessità di spostarsi da casa o dall’ufficio.
Ogni allievo al termine del percorso didattico deve realizzare un’esercitazione o elaborato finale che potrà inviare per email a: tutor@artedata.it.

2. CANDIDATURA
Per richiedere l’iscrizione ai Corsi online è necessario compilare il modulo on-line (iscrizione on line) attraverso il sito www.artedata.it dalla scheda web di ciascun corso, inserendo il proprio profilo formativo-professionale negli appositi campi (in alterativa al modulo online è possibile usare il modulo PDF universale. Scarica qui il Modulo iscrizione Artedata).
A tale richiesta la scuola Artedata risponderà inviando, entro pochi giorni, un’email sulla idoneità del candidato a partecipare al corso e le indicazioni utili per ultimare l’iscrizione. Dopo l’idoneità il candidato potrà decidere liberamente se perfezionare o meno l’iscrizione.

3. PERFEZIONAMENTO DELL’ISCRIZIONE
A seguito dell’accettazione da parte di Artedata, l’iscrizione si intende perfezionata al momento del ricevimento della seguente documentazione:
A) Fotocopia di un documento d’identità e del codice fiscale;
B) Ricevuta di versamento della retta d’iscrizione di 300 euro (anticipo sul totale del corso);
N.B. La Fotocopia del documento e la Ricevuta di versamento devono essere inviati insieme, tramite email a ufficiodidattico@artedata.it (scannerizzando i documenti).
Attenzione: l’iscrizione on-line non accompagnata entro i 10 giorni successivi, dal versamento della quota di iscrizione e dall’invio tramite fax della ricevuta e dei documenti sopra indicati, decade automaticamente allo scadere del 10° giorno, fatti salvi accordi presi con la segreteria.

4. QUOTA DI ISCRIZIONE, SCONTI E RIDUZIONI
La quota di iscrizione (pari a 300 euro) è da intendersi come anticipo sull’intera quota di ogni singolo corso e deve essere versata in un’unica soluzione all’atto della presentazione della richiesta d’iscrizione.
Il saldo (differenza fra costo totale del corso e quota d’iscrizione) dovrà essere corrisposto entro 30 gg dall’attivazione.
SCONTI E RIDUZIONI PREVISTE:
– Finanziamenti Carta ILA della Regione Toscana (finanziamento del 100% a fondo perduto del corso), riservati ad allievi disoccupati residenti nelle provincie toscane di Firenze, Pisa, Arezzo, Siena, Pistoia, Lucca, Grosseto. Per maggiori info cliccare qui o contattare i centri per l’impiego della propria provincia (toscana);
– Per le aziende o gli enti, che iscriveranno 2 o più partecipanti allo stesso corso o per iscrizioni multiple di almeno 2 persone è previsto uno sconto pari a 50 € per ciascun allievo. L’iscrizione multipla deve essere segnalata preventivamente alla segreteria didattica via email a infoartedata.it o telefono 051.237911 indicando i nominativi degli allievi;
– Per allievi che si iscrivono insieme ad uno stesso corso, in numero minimo di 2, è previsto uno sconto pari a 50 € per ciascun allievo. L’iscrizione multipla deve essere segnalata preventivamente alla segreteria didattica via email a infoartedata.it o telefono 051.237911 indicando i nominativi degli allievi;
– Per gli ex allievi di Artedata è previsto uno sconto di 30 €;
– Per tutti gli studenti stranieri (non UE) è possibile fare richiesta di borsa di studio al Governo Italiano. Per informazioni rivolgersi ai propri consolati;
– Per chi decide di iscriversi subito a due o più corsi è previsto uno sconto di 50 € per ciascun corso;
– Ricordiamo che per chi è in possesso di Partita Iva, è possibile scaricare l’importo del corso come attività formativa. Ogni allievo infatti riceve regolare fattura con Iva al 22%;
N.B.1 Gli sconti vanno applicati al momento del saldo non sulla quota di iscrizione di 300 euro.
N.B.2 Le agevolazioni non sono cumulabili.

5. MODALITÀ DI PAGAMENTO
Sul sito Artedata www.artedata.it sono presenti i costi di ogni singolo corso. Per partecipare è necessario corrispondere la quota d’iscrizione pari a 300€; il saldo dovrà essere corrisposto entro 30 gg dall’attivazione delle credenziali di accesso.
Si può anche scegliere di pagare l’intera quota, pari a 620 euro, in un’unica soluzione all’atto dell’iscrizione.
Il versamento della quota d’iscrizione e il saldo devono essere effettuati mediante:

Bonifico Bancario – indicante gli estremi del partecipante e il titolo del Corso,
INTESTATO A: Artedata
IBAN: IT 33 O 03268 02400 052753130900
BANCA SELLA, filiale di Via Farini, Bologna
SWIFT CODE SWLBIT2BXXX

6. CONDIZIONI PER IL RILASCIO DELL’ATTESTATO
Al termine del Corso e a seguito della consegna dell’elaborato finale, verrà rilasciato un attestato di frequenza ai partecipanti in regola con la posizione amministrativa.
L’attestato sarà inviato tramite mail in formato digitale.

7. RISPETTO DELLA SCUOLA
La mancanza di rispetto verso docenti, collaboratori o studenti comporta l’immediata ed irrevocabile espulsione dai corsi. La scuola Artedata si riserva altresì di allontanare dai corsi gli studenti che non mantengano un comportamento moralmente irreprensibile.

8. GLI STAGE

Gli stage non sono previsti per i corsisti che seguono i corsi FAD.

9. GARANZIA PRIVACY
Il trattamento dei dati personali viene svolto nell’ambito della banca dati di Artedata nel rispetto di quanto stabilito dall’ex art. del D.Lgs. 196/2003 e art.13 del Regolamento UE 2016/679 sulla protezione dei singoli cittadini in merito al trattamento dei dati personali. Il trattamento dei dati, di cui garantiamo la massima riservatezza, è effettuato ai fini di aggiornare l’allievo o ex- allievo sui prodotti e sulle iniziative di Artedata. Ogni utente Artedata potrà richiedere in qualsiasi momento la modifica o la cancellazione.

10. CONTROVERSIE
Per ogni controversia sarà competente il Foro di Bologna, con esclusione di qualsiasi altro Foro.

Translate »