Matera diventa Capitale Europea della Cultura

Matera oggi 19/01/2019 diventa la Capitale Europea della Cultura, un riconoscimento internazionale di grande importanza dopo quello di Patrimonio dell’Umanità offerto dall’UNESCO. Un’occasione di grande rinascita culturale e artistica per la città di Matera, dove Artedata ha mantenuto la propria sede organizzativa centrale.

Sarà un’ottima opportunità anche a livello formativo e occupazionale, considerando i grandi eventi e le grande mostre programmate a Matera, come i grandi progetti dell’Open Design School e del Museo demoetnoantropologico in fase di costituzione.

Un investimento complessivo per la realizzazione del programma culturale di 48 milioni di euro dall’inizio della candidatura derivanti da fondi regionali (11 meuro), nazionali (30 meuro) e privati (7 meuro). Una programmazione di 48 settimane. La metà del programma culturale, 27 progetti, realizzati da associazioni culturali lucane con un investimento della Fondazione di 6 milioni di euro. Questi progetti stanno coinvolgendo nella fase di produzione e realizzazione, direttamente e indirettamente, circa 3 mila lucani e una centinaio di partner internazionali. Gli artisti e curatori coinvolti sono 117. I paesi europei coinvolti sono 27, e, direttamente e indirettamente, sono state coinvolte tutte le regioni italiane. L’80 percento del programma culturale è caratterizzato da produzioni originali, vale a dire anteprime assolute a livello mondiale. Al momento sono 12 gli sponsor, 6 nazionali e 6 locali.

 

Qui il programma ufficiale della manifestazione di designazione: https://www.materaevents.it/events?around_mt2019=1

Per chi volesse seguire la Diretta televisiva della cerimonia di designazione:
canale 16 basilicata e puglia – canale 519 SKY
web: www.trmtv.it
App trmtv
Facebook trmtv

Newsletter

 

Offerte e sconti

Sportello Stage

Cerca

In evidenza









Gennaio: 2019
L M M G V S D
« Nov   Feb »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  
Translate »