Pietro Gaglianò

Pietro Gaglianò

Pietro Gaglianò (1975) critico d’arte e studioso dei linguaggi della contemporaneità, contestualmente agli studi di Architettura ha approfondito la conoscenza e l’analisi della cultura visiva contemporanea in tutti i suoi aspetti. I suoi principali campi di indagine riguardano i rapporti tra le pratiche dell’arte visiva e i sistemi teorici della performing art e del teatro di ricerca; il contesto urbano, architettonico e sociale come scena delle pratiche artistiche contemporanee; l’applicazione delle arti alle questioni dell’emergenza geopolitica.

Suoi testi sono stati pubblicati in cataloghi di mostre personali o collettive (editi da Electa, Skira, Editoria e Spettacolo, Shine, Titivillus, Gli Ori, Maschietto Editore).

Svolge attività didattica presso enti di formazione pubblici e privati ( tra cui Università di Firenze, LABA) e ha collaborato con numerose istituzioni (Teatro Studio di Scandicci, Ex3, Centro Pecci di Prato, Fondazione Fabbrica Europa, Cantieri Goldonetta, Accademia di Belle Arti di Firenze) e gallerie d’arte (Biagiotti Firenze, Tiboni Bologna, Pantaleone Palermo). Partecipa in qualità di relatore a tavole rotonde e conferenze sullo stato delle arti, sul confronto tra i linguaggi, sulla specificità delle pratiche curatoriali e della critica d’arte. Collabora con le testate Arte&Critica e Artribune.

Pietro Gaglianò insegna le seguenti materie nei corsi Artedata: Museografia; Allestimento museale e mostre di arte contemporanea

Newsletter

Iscriviti per essere aggiornato sulle prossime edizioni dei corsi, su offerte e sconti.

Offerte e sconti

Sportello Stage

Cerca

In evidenza









giugno: 2018
L M M G V S D
« Feb    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  
Translate »