Lulghennet Teklè

Lulghennet Teklè

Lulghennet Teklè è architetto e interior designer. Si occupa di Universal Design ed in tale ambito da molti anni è consulente per il Comune di Prato. Come esperta di allestimenti multisensoriali ha collaborato all’allestimento del percorso tattile-sensoriale del museo MAEC di Cortona e al progetto di allestimento del museo del Tessuto di Prato. Ha progettato riproduzioni tiflotattili di opere architettoniche, oggi conservate presso alcuni dei più prestigiosi musei fiorentini.
Da anni lavora nell’ambito della didattica tenendo corsi di specializzazione sulla progettazione e l’allestimento dei musei plurisensoriali, fra questi si ricordano i corsi presso l’Università di Firenze – Museo Paleontologico e presso la facoltà di Architettura del Politecnico di Auckland (Nuova Zelanda). Sempre in tale ambito è stata relatrice del simposio internazionale “L’Arte a portate di mano”.
Ha al suo attivo varie pubblicazioni di argomento storico-architettonico e museale.
Come designer ha creato una linea di arredi esposta a Firenze.

Lulghennet Teklè insegna le seguenti materie nei corsi Artedata: Allestimenti accessibili; didattica museale, allestimenti plurisensoriali.

Translate »